Please wait...

AIFA

Le aziende farmaceutiche che partecipano al XXV Congresso SICP devono fare richiesta di autorizzazione all’AIFA, secondo il Decreto Legislativo 219/06.

La procedura prevede che l’Azienda trasmetta al competente ufficio dell’AIFA, attraverso un sistema on line presso il sito www.agenziafarmaco.it e almeno sessanta giorni prima della data dell’inizio del congresso, una comunicazione contenente elementi utili per la sua valutazione:
– propria denominazione o ragione sociale, codice fiscale e sede;
– sede e data della manifestazione;
– destinatari dell’iniziativa;
– oggetto della tematica trattata e correlazione esistente fra questa e i medicinali di cui l’impresa è titolare;
– qualificazione professionale e scientifica dei relatori;
– preventivo analitico delle spese.

Alla Segreteria Organizzativa AIM compete  esclusivamente l’inserimento di una  pre-richiesta di autorizzazione presso lo stesso sito. Successivamente,  la Segreteria Organizzativa invierà il numero di pre-registrazione assegnato che servirà per  perfezionare e validare le richieste nei termini di legge (60 giorni). 

Dopo l’effettuazione della pre-richiesta non sarà possibile fare nessun nuovo inserimento e sarà preclusa così la partecipazione alle Aziende che non abbiano rispettato i tempi indicati.

Per consentire alla Segreteria il corretto inserimento della pre-richiesta ministeriale, le Aziende dovranno inviare comunicazione scritta della propria partecipazione entro il 30 Agosto 2018, indicando:
– il nome esatto con il quale l’azienda è stata registrata presso l’AIFA;
– il numero relativo assegnato dall’AIFA;
– indirizzo e-mail della persona incaricata all’espletamento della pratica ministeriale

Consigliamo che nella domanda per il Ministero vengano contemplate tutte le spese che si prevede di dover affrontare. La Segreteria Organizzativa è comunque a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento in merito.

LA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA AIM EFFETTUERÀ L’INSERIMENTO DELLA PRE-RICHIESTA IL 3 SETTEMBRE 2018